Scarica Adobe Flash Player

logo fattoria didattica Logo agriturismo

FATTORIA DIDATTICA ROMAGNOLA


PROGRAMMA DELLA MATTINATA

Dividiamo il gruppo (max 45 bambini – 2 classi circa) in due sottogruppi che svolgeranno insieme contemporaneamente due attività.


GIALLO COME IL MAIS (dal chicco al biscottino). Partendo dalla pannocchia che viene sgranata si osserva poi la molitura con un moderno mulino. Con la farina ottenuta si preparano e si cuociono biscotti al mais che verranno poi assaggiati insieme ai pop corn.

Obiettivo: educare i bambini ad una alimentazione sana ed equilibrata con ingredienti naturali.


COSTRUISCO LO SPAVENTAPASSERI. Partendo dalla canapa faremo uno spaventapasseri che ogni bambino porterà a casa e potrà mettere nel suo balcone o nella finestra a difesa delle piantine.

Obiettivo: conoscere la storia e l’utilità dello spaventapasseri in campagna e allenarsi con la propria manualità.


IL MAIALE RICICLONE. Laboratorio di riciclo e lavorazione di scarti derivanti dall’alimentazione umana attraverso l’utilizzo di pane, patate, frutta e cereali integrali, con cui realizzeremo "il pastone" per i maiali.

Obiettivo: educare al riciclo e riutilizzo degli scarti della nostra alimentazione.


MEZZ’ORA DA ALLEVATORE. I bambini potranno vedere tutti i nostri animali, vitelli, pecore, maiali, galline e Mina, l’asina, imparando a conoscerli e a rispettarli. Ogni bambino potrà portar loro il cibo e scoprire la differenza fra la loro alimentazione e la nostra.

Obiettivo: familiarizzare con gli animali della fattoria, impararne il linguaggio e scoprirne l’utilità.


LA PECORA SI SVESTE PER NOI. I bambini potranno assistere alla tosatura di una pecora, e toccare la lana nelle varie trasformazioni che subisce, prima di essere indossata.

Obiettivo: far comprendere ai bambini da dove derivano i filati naturali, sottolineando la differenza con quelli artificiali.

mucca